Ascoli, Ciclismo: il “Memorial Luigi Ferretti” chiude domani il “Trittico del Piceno”

0
645

Sono 180 i corridori  iscritti alla seconda edizione del “2° Memorial Luigi Ferretti” di ciclismo Juniores (17-18 anni) che si correrà domani sabato 1 luglio ad Ascoli Piceno. Partenza ore 15 da Piazza del Popolo ad andatura turistica fino al ponte di Porta Romana dove sarà dato il via ufficiale e dove gli appassionati potranno seguire il passaggio dei corridori. La corsa, (diretta da Fabio De Carolis) si svilupperà lungo il tradizionale “Giro del trentuno” da ripetere quattro volte per un totale di 106 km attraversando i Comuni di Venarotta e Roccafluvione con la collaborazione dei rispettivi sindaci Fabio Salvi e Francesco Leoni.

L’arrivo al traguardo di Piazza Roma (nella foto la vetrina allestita proprio in corrispondenza del traguardo) è previsto fra le 17,30 e le 18. Subito dopo, sul palco ai piedi del monumento ai Caduti, si svolgerà la premiazione. Il Memorial Luigi Ferretti è valido come prova unica del campionato provinciale Juniores nonché come terza e ultima del “Trittico del Piceno” organizzato dalla società Progetto Ciclismo Piceno di Poggio di Bretta, insieme ai Team Cicli Falgiani di Ascoli e Team Fonte Collina di Gabriele Pompa.

Gli organizzatori ringraziano Massimiliano Brugni, assessore allo sport del Comune di Ascoli che patrocina la corsa, il Sestiere di Porta Romana (sede della gara), l’Automobile Club di Ascoli-Fermo, il pub-pizzeria “da Bruno” di Bruno Tosti in via Palestro, la Barilla, la farmacia Simonelli di Ascoli (Piazza Roma) e gli altri partner. L’assistenza sanitaria sarà curata dalla Croce Verde, mentre il dottor Francesco Pierantozzi sarà il medico di corsa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.