Ascoli Picchio, Lovato: “Petrone e il suo staff non sono in discussione”

0
439
Gianni Lovato
Gianni Lovato
Gianni Lovato

Addio ai sogni di gloria? No la classifica ci impone ancora di provarci“. Ha lo sguardo abbattuto Gianni Lovato ma prova a farsi forza: “Finchè avremo qualche chance è nostro dovere coltivarla. Però resta evidente la prestazione negativa: così non abbiamo la possibilità di vincere qualcosa né adesso, né dopo“. Il direttore generale è abbastanza concreto: “La stagione va valutata nel suo insieme, non buttiamo via tutto quello che di buono è stato fatto. Però dobbiamo cambiare marcia e in fretta. I giocatori non sono sereni ma tutto nasce dalle gambe” (…)

E allora la domanda è inevitabile: staff e allenatore rischiano? “Non sono in discussione – ribatte Lovato – alla fine però è chiaro che valuteremo tutto. Sicuramente arriveremo fino al termine con Petrone: lo spogliatoio non è spaccato, nessuno rema contro. Il Teramo scappa? Ci fa male soprattutto perché il calendario ci permetteva di essere lì con loro”.

Sintesi da Il Messaggero – Maurizio Norcini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.