CRONACA E TABELLINO Ascoli-Spal 2-1: Altinier e Perez firmano la rimonta bianconera

0
487
Foto Alessandro Pasqualini
Foto Alessandro Pasqualini
Foto Alessandro Pasqualini

Vittoria fondamentale dell’Ascoli Picchio che batte per 2-1 la Spal, dopo esser andata in svantaggio di un gol (Fioretti) e rimasta in dieci al 30′ del primo tempo per l’espulsione di Addae. Altinier e Perez siglano la rimonta dei bianconeri che mantengono così la vetta della classifica e il vantaggio di 3 punti sulle inseguitrici.

ASCOLI-SPAL 2-1

Marcatori: 22′ Fioretti, 55′ Altinier, 74′ Perez su rigore.

ASCOLI (4-3-2-1): Lanni; Avogadri (67′ Nardini), Pelagatti, Mori (77′ Cinaglia), Dell’Orco; Addae, Altobelli, Carpani; Mustacchio, Grassi; Altinier (67′ Perez).
A disposizione: Ragni, Pirrone, Berrettoni, Gualdi.
Allenatore: Mario Petrone.

SPAL (5-3-2): Albertoni; Lazzari, Cottafava, Gasparetto, Silvestri, Nava (82′ Finotto); Gerbaudo (57′ Landi), Capece, Di Quinzio, Zigoni, Fioretti (71′ Rovini).
A disposizione: Ranieri, Aldrovandi, Bellemo, Giani.
Allenatore: Leonardo Semplici.

Arbitro: Matteo Proietti della sezione di Terni.
Assistenti: Andrea Costantini di Pescara e Graziano Vitaloni di Jesi.

Ammoniti: Gerbaudo, Cottafava, Landi e Rovini (S); Perez, Dell’Orco e Nardini (A).
Espulsi: 31’pt Addae (A) per fallo di reazione, 28’st Silvestri (S) per fallo da ultimo uomo.
Note:
spettatori paganti 2.320, incasso euro 20.385; abbonati 2.442, quota abbonati euro 18.787. Angoli 5-0 per la Spal. Recupero pt 1’, st 4’.
Stadio:
Del Duca di Ascoli Piceno.

LA CRONACA DELLA PARTITA

SECONDO TEMPO

90’+4′ – L’arbitro Proietti manda le squadre negli spogliatoi. L’Ascoli vince in rimonta sulla Spal e mantiene la vetta della classifica del girone B di Lega Pro.

93′ – Conclusione di Rovini deviata in angolo.

Foto Alessandro Pasqualini
Foto Alessandro Pasqualini

90′ – Colossale palla goal per la Spal con Zigoni che sbaglia un colpo di testa a centro area. Successivamente anche Di Quinzio spara addosso a Lanni da posizione defilata.

79′ – Mustacchio recupera una palla malamente giocata dalla retroguardia emiliana ma il suo destro termina alto sopra la traversa di Albertoni.

74′ – GOL DELL’ASCOLI! Appena entrato, PEREZ trasforma un calcio di rigore conquistatosi da solo dopo aver ricevuto un fallo a centro area da Silvestri che viene anche espulso.

64′ – Ottima occasione per la Spal: Lazzari crossa basso in mezzo, la difesa bianconera cilecca clamorosamente e Zigoni gira in porta quasi fosse un calcio di rigore ma Lanni è bravissimo a ribattere sull’attaccante.

Foto Alessandro Pasqualini
Foto Alessandro Pasqualini

57′ – Grande circolazione di palla per la Spal che con Lazzari e di Quinzio non riescono però a buttare dentro la palla.

55′ – PAREGGIO DELL’ASCOLI! Calcio di punizione pennellato di Grassi, torre di Mori che schiaccia la palla a terra e in quel momento ALTINIER arriva e insacca di testa in tuffo.

49′ – Altra ripartenza della Spal. Zigoni per Fioretti che calcia da buona posizione ma la palla termina a lato dopo una deviazione.

48′ – Destro potente di Nava. Lanni blocca in due tempi.

46′ – Prima azione della ripresa per l’Ascoli. Sul bellissimo cross di Dell’Orco c’è un contatto al centro dell’area tra Cottafava e Carpani. Fallo in attacco secondo Proietti.

45′ – E’ iniziata la ripresa allo stadio Del Duca.

20150208_164900
Foto Alessandro Pasqualini

 

PRIMO TEMPO

45’ – Finisce il primo tempo al Del Duca. Spal in vantaggio contro un Ascoli in dieci uomini

44′ – Fioretti scatta ancora sul filo del fuorigioco, arriva davanti a Lanni che rimane in piedi e non casca sulle finte dell’attaccante ospite. La Spal spreca un altro contropiede.

42′ – Occasione per l’Ascoli. Sul calcio di punizione di Grassi, Mori tocca di sponda per Mustacchio che prova un’altra rovesciata. Nulla da fare questa volta.

35′ – Punzione bassa di Grassi sul secondo palo che per poco non beffa il portiere ferrarese.

34′ – Ammonizione per Gerbaudo. La partita si fa nervosa.

30′ – Rosso per Addae che perde la testa e reagisce ad un fallo di Fioretti. Il ghanese lascia in dieci i suoi compagni.

Foto Alessandro Pasqualini
Foto Alessandro Pasqualini

25′ – Sugli sviluppi del primo calcio d’angolo della gara in favore degli emiliani Gasparetto si trova una buona palla a centro area ma non riesce a girare in rete.

22′ – GOL DELLA SPAL! Contropiede da manuale per gli emiliani che recuperano palla a centrocampo e puntano la porta. Nava coglie perfettamente il movimento di Fioretti che una volta entrato in area batte Lanni con facilità.

17′ – Punizione per i bianconeri. Grassi batte corto per Mustacchio che fa partire un destro radente. Albertoni blocca sicuro.

5′ – Prima conclusione per l’Ascoli. Carpani calcia a lato dopo una bella azione corale.

3′ – L’Ascoli è propositivo ma la prima occasione è per la Spal. Dopo un bel contropiede ospite la palla arriva a Fioretti che spedisce alto sopra la traversa.

0′ – Fischio d’inizio dell’arbitro Proietti.

Foto Alessandro Psqualini
Foto Alessandro Psqualini
Foto Alessandro Pasqualini
Foto Alessandro Pasqualini

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.