Ascoli, successo per le giornate Fai di Primavera

0
443

Grande successo per l’edizione 2017 delle Giornate Fai di Primavera ad Ascoli, Code di visitatori già dalle prime ore del mattino per visitare le eccellenze in mostra nella tradizionale due giorni che ogni anno  fa scoprire il bello e anche il meno noto al grande pubblico. Quest’anno grande successo per la riapertura dello storico teatro Filarmonici, chiuso da 23 anni e che vedrà la sua imminente riapertura nel giro di qualche mese. In molti hanno potuto ammirare l’ interno decorato dallo sculture Giorgio Paci e le tantissime decorazioni a cassettoni e figure pittoriche. Apprezzatissimo anche la bellissima visuale cittadina che si può ammirare dal tetto del restaurato ex cinema Olimpia. Visitabile anche la preziosissima mostra delle ceramiche Matricardi, una collezione dal valore inestimabile.

Curiosità e fascino senza tempo per l’archivio storico della storica azienda Meletti, in mostra nella sala Cola d’Amatrice. Tra le varie chicche mostrate, uno spot a colori della storica Anisetta, datato 1953 e un’estratto di un film con Marcello Mastroianni e Sophia Loren dove compare lo storico liquore ascolano.  Tra i cimeli compaiono varie lettere, foto inedite e gli strumenti utilizzati nei primi del 900 per realizzare l’anisetta. La mostra è stata anche visitata dal presidente dell’Ascoli, Francesco Bellini. Molto suggestiva anche la mostra dell’altra storica azienda ascolana Paoletti nello storico fabbricato in zona Marino,. L’azienda nel 1925 ottenne la Gran Palma d’Onore all’esposizione Internazionale di Bruxelles. Si possono ammirare le locandine storiche e i macchinari utilizzati per realizzare la celeberrima spuma.

Cristiano Pietropaolo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.