Atletica Leggera, va alle Marche il “Trofeo Coni Kinder+Sport”

0
725

Grande risultato per i giovani atleti delle Marche, protagonisti della vittoria nella finale nazionale del Trofeo Coni Kinder+Sport 2017 organizzata in casa. Al campo “Italico Conti” di Ancona, la rappresentativa regionale Under 14 conquista il 1° posto nella classifica a squadre, davanti a Piemonte e Lazio. Un successo ottenuto grazie a una bella prova corale, in cui spicca anche il miglior risultato individuale fra tutti i partecipanti realizzato da Francesca Cuccù (foto sotto). La portacolori dell’Atletica Sangiorgese Renato Rocchetti, proprio nel giorno del suo 13° compleanno, corre in 9”71 sui 60 ostacoli e poi lancia 11,23 nel peso, prima di chiudere con 1,43 nell’alto per un totale di 2.489 punti. Si comportano bene anche Sofia Coppari (Atletica Fabriano), quarta nella stessa combinazione di gare con 2.395, e Filippo Danieli (Atletica Fabriano), a sua volta 4° al maschile con 2.343 davanti ad Alessandro Giacometti (Atletica Fabriano), 5° con 2.326.

Completano lo score, portando preziosi punti alla formazione marchigiana visto che tutti i risultati valevano per la classifica, l’8° posto di Daniele Silvestri (Collection Atletica Sambenedettese) a quota 2.268 e il decimo di Eleonora Fazi (Sport Atletica Fermo) con 2.120, per la gioia del responsabile della rappresentativa Gabriele Archetti, tecnico dell’Atletica Fabriano. Alla manifestazione erano iscritti 113 atleti, nati nel 2004 e nel 2005, con quattro diverse possibili combinazioni: 60-lungo-peso, 60-alto-vortex, 60hs-alto-peso e 600-lungo-vortex, ma anche 32 ragazzi disabili. Le gare di atletica nella quarta edizione dell’evento sportivo rivolto ai ragazzi di età compresa tra i 10 e i 14 anni, che vedono Senigallia come quartier generale, sono state organizzate dal Comitato Fidal Marche e dalla società Sef Stamura Ancona, con il consigliere regionale Leonardo Sanna nel ruolo di referente tecnico federale, mentre sei studenti dell’Istituto “Cambi-Serrani” di Falconara hanno coadiuvato i giudici di gara.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.