Ciclismo su pista: per l’ascolano Francesco Ceci doppio oro a Barcellona

0
866

Lo sprinter ascolano Francesco Ceci (G.S. Fiamme Azzurre – Team Ceci Dreambike) si aggiudica entrambe le gare riservate agli sprinter al “13° Trofeo Ciutat de Barcelona”, gara internazionale in cui si è imposto sia nel torneo della velocità che nel keirin. Al rientro in gare internazionali post olimpiche – dopo la beffa che lo ha visto escluso dai partecipanti alle Olimpiadi di Rio, dopo essere stato inserito nella lista degli atleti a cinque cerchi, per un disguido su cui forse non si è fatta piena luce – valide per l’assegnazione di punti qualificazione per le prossime Coppe del Mondo 2016-2017, lo sprinter azzurro non fallisce l’obiettivo. Il doppio successo gli permette di mettere in cassaforte il pass per le le prove mondiali che si svolgeranno a Glasgow (Scozia), Apeldoorn (Olanda), Los Angeles (Stati Uniti) e Cali (Colombia) da novembre 2016 a gennaio 2017. E’ andata bene anche il fratello minore Davide il quale, con un ottimo 3° posto nel keirin e un buon 5° posto nella velocità, può aggiungere punti preziosi al ranking Uci ottenendo anche lui la qualificazione per le Coppe del Mondo. Saranno proprio i due fratelli ascolani gli unici rappresentanti azzurri nelle specialità veloci (sprint e keirin) alle prossime Coppe del Mondo. In ballo ci sarà la qualifica per il Mondiale 2017 che si svolgerà ad aprile a Hong Kong. Per il Team Ceci Dreambike di Ascoli da segnalare anche l’11° posto nel keirin del 19enne Manuel Gambuti. Prossimi due appuntamenti, entrambi a Parigi, il “G.P. Fenioux” nel prossimo fine settimana e il Campionato Europeo a metà ottobre.

Nella foto in alto: da sinistra Francesco Ceci, Davide Ceci, Manuel Gambuti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.