Dialetto e beneficenza, La Sposa Finda by AscolTiAmo e Fly Communications in scena venerdì prossimo

0
836

ASCOLI – Venerdì 4 Maggio alle 20:30 andrà in scena la commedia dialettale “La Sposa Finda” al Teatro Ventidio Basso di Ascoli. Organizzata dall’associazione culturale “AscolTIAmo” di Gianni Silvestri, la serata sarà all’insegna della beneficenza: l’incasso netto infatti sarà devoluto alle scuole paritarie del comune di Ascoli Piceno.
Per l’occasione sono scese in campo due associazioni che da tempo si muovono nel mondo della cultura e del teatro: la Fly Communications e Gente Nostra.

“La Sposa Finda” è una commedia dialettale di Guido Mosca, già portata in scena qualche anno fa con grande successo, grazie alla sua comicità e alla vis delle sue battute. Per la Fly Communications sarà questo il debutto del gruppo adulti della scuola, con molti attori alla prima esperienza supportati dalla carica e dall’esperienza degli attori della compagnia Gente Nostra. Il presidente della Fly, nonché regista dello spettacolo, Christian Mosca, parla così della serata: “Desidero innanzitutto ringraziare Gianni Silvestri, presidente di AscolTIAmo, che ha voluto coinvolgerci per una serata all’insegna della beneficenza con la quale vogliamo dare un supporto al mondo della cultura sul territorio. Come sempre la Fly Communications è accanto a chi lavora con serietà per progetti nel mondo della cultura a supporto dei gioveni del territorio. Lavorare da regista su una commedia scritta da mio padre Guido è per me un grande onore e un modo per dimostrare la mia riconoscenza per tutto quello che negli anni ci ha trasmesso”.

90 minuti di puro divertimento tra l’espressività del dialetto e la personalità di attori più o meno navigati. Biglietti in vendita presso la Biglietteria del teatro in Piazza del Popolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.