sabato, Maggio 25, 2024
HomeSportDurante la sessione di allenamento aperta della Juventus, Leandro Paredes e Allegri...

Durante la sessione di allenamento aperta della Juventus, Leandro Paredes e Allegri si sono scontrati.


Un acceso litigio è scoppiato tra Leandro Paredes e Massimiliano Allegri durante una sessione di allenamento aperta della Juventus lunedì mattina. I bianconeri si sono allenati di fronte a circa 300 fan sugli spalti del loro centro di allenamento della Continassa, lunedì, dove alcuni supporter si erano radunati per guardare la squadra prepararsi per l’incontro di Europa League contro lo Sporting CP giovedì.

Mentre i giocatori si fermavano per le foto e firmavano alcuni autografi, le tensioni stavano salendo tra Paredes e Allegri, secondo La Gazzetta dello Sport. Come riportato nel rapporto, il centrocampista campione del mondo è tornato furioso nello spogliatoio, a pochi metri dal suo allenatore.

Davanti a ubuona parte della squadra della Juventus, Leandro Paredes ha iniziato a confrontarsi con Allegri per la sua mancanza di opportunità di gioco dall’inizio della sua esperienza bianconera, in prestito a Torino dal Paris Saint-Germain ad agosto. L’argentino ha registrato solo 1.086 minuti di tutte le partite giocate dalla Juventus; ha giocato solo 170 minuti da febbraio. Paredes era anche furioso per essere sceso nella gerarchia del centrocampo della Juventus, con il 21enne compatriota Enzo Barrenechea spesso preferito nelle formazioni iniziali di Allegri.

Così ostile è stata la discussione tra il centrocampista in prestito e l’allenatore della Juventus, che Paredes non è rimasto per il pranzo programmato con il resto dei giocatori, lo staff tecnico e le rispettive famiglie quel pomeriggio. Dopo essere stata eliminata dalla Champions League, la Juventus non ha più alcun obbligo di acquistare Paredes dal PSG in estate per il prezzo di 20 milioni concordato. Gazzetta riporta che la Juventus preferirebbe che quel denaro fosse investito in Davide Frattesi del Sassuolo, che sta diventando un obiettivo sempre più popolare allo stadio Allianz.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli