lunedì, Aprile 22, 2024
HomeSpettacolo e GossipMichelle Hunziker rivela il suo periodo buio. Il racconto shock della showgirl

Michelle Hunziker rivela il suo periodo buio. Il racconto shock della showgirl

Nel recente episodio del podcast di Gianluca Gazzoli, intitolato “The BSMT”, la celebre conduttrice Michelle Hunziker ha condiviso dettagli intimi della sua vita, raccontando il periodo buio che ha vissuto tra i 23 e i 27 anni. Mentre il titolo del podcast potrebbe far pensare a uno spazio dedicato all’umorismo, ciò che emerge dall’intervista è una storia toccante di sopravvivenza e resilienza.

Michelle Hunziker: la lotta segreta con una setta

La Hunziker ha aperto il suo cuore, rivelando di essere stata intrappolata in una setta durante quegli anni tumultuosi. Ha descritto questa esperienza come un periodo in cui “per tre anni mi sono svegliata tutte le notti alle 3 pensando di morire, chiamavo il medico e…”, confessando il terrore che la ossessionava durante quelle ore oscure.

Alla ricerca di risposte

In questo podcast, Michelle Hunziker ha svelato dettagli sconvolgenti della sua esperienza nella setta, spiegando che era alla ricerca di risposte a causa dell’infanzia difficile che aveva vissuto, con un padre alcolizzato. Questa vulnerabilità l’aveva resa preda di manipolatori che praticavano quello che lei chiama “love bombing”, un processo in cui una persona viene inizialmente sovraccaricata di amore e affetto, solo per essere poi allontanata da familiari e amici, lasciandola isolata e confusa.

La conduttrice ha condiviso il suo dolore, rivelando: “Quando più ho fatto ridere era il momento in cui però andavo a casa la sera e piangevo… Tutti sapevano che io vivevo qualcosa di strano. Oggi la chiamo setta, ma all’epoca guai a usare questa parola”. Queste parole testimoniano la lotta silenziosa che ha affrontato mentre cercava di nascondere il suo tormento dietro un sorriso.

Michelle Hunziker: la guarigione e la rinascita

Tuttavia, Michelle Hunziker è riuscita a uscire da questa situazione disperata. Ha raccontato di aver sofferto di attacchi di panico per tre anni, svegliandosi ogni notte alle 3 con l’ansia che la spingeva a chiamare il medico. La setta le aveva instillato la convinzione che staccarsi da loro avrebbe portato alla sua morte nel sonno. Nonostante le difficoltà, è riuscita a superare questa esperienza traumatica.

La setta sembra essere stata la causa principale della fine del suo matrimonio con Eros Ramazzotti. La relazione si ruppe a causa di questa esperienza, ma quando Michelle riuscì a liberarsi, ricevette un messaggio di supporto da parte di Eros, dimostrando che il rispetto e l’affetto tra di loro rimanevano intatti.

La gioia di essere nonna

La storia di Michelle Hunziker include anche momenti di gioia e rinascita, come diventare nonna. Ha parlato con orgoglio di sua figlia Aurora, che ora è mamma a tempo pieno e ha dato alla luce un bambino. Michelle ha condiviso l’emozione di vedere Aurora diventare madre, definendo l’esperienza di diventare nonna “qualcosa di straordinario”. Ha espresso il desiderio di essere coinvolta nella crescita del nipote, con entusiasmo.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli