Tragedia sulla A-14, spaventoso incidente: muore Debora Borgiani, ventenne di Ripatransone. Tre auto coinvolte

0
963

20150103_87355_fe07sssTragedia sull’autostrada A-14. In uno spaventoso incidente stradale è morta stasera una ragazza di 20 anni di Ripatransone (Ascoli), Debora Borgiani, studentessa dell’Università di Macerata. Viaggiava con i genitori e due fratelli più piccoli. A restare gravemente ferita è stata la sorellina di 7 anni. La Mercedes sembra sia rimasta coinvolta in un tamponamento insieme a una Bmw e una Alfa Romeo Giulietta. Debora e i fratelli si trovavano sul sedile posteriore della Mercedes, davanti c’erano i genitori.

20150103_87355_fe06sssI feriti sono stati trasferiti all’ospedale “Murri” di Fermo mentre il corpo di Debora, pietosamente coperto da un lenzuolo, è rimasto all’interno dell’abitacolo della Mercedes prima che il magistrato ne autorizzasse la rimozione e quindi il trasferimento nella camera mortuaria dell’ospedale. L’incidente è avvenuto lungo la corsia sud, subito dopo l’uscita Fermo-Porto San Giorgio.

ragazzasssSul posto sono accorsi immediatamente numerosi mezzi di soccorso: diverse ambulanze del 118, squadre dei vigili del fuoco di Fermo e auto della Polizia autostradale di Porto San Giorgio il cui comando si trova a poche centinaia di metri. L’austostrada, dopo essere andata in tilt per un paio d’ore, è stata riaperta intorno alle ore 22. La notizia della morte di Debora si è sparsa in pochi minuti, soprattutto a Ripatransone e nei centri limitrofi, tra i numerosi amici e i compagni di Università.

incidente a14

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.