Teramo-Ascoli, i voti dei quotidiani: Ragni si esalta, Cinaglia troppo ingenuo, Liberati debutta bene

0
418

wpid-giornali

di Massimiliano Mariotti

L’Ascoli prova a rovinare i festeggiamenti del Teramo per la promozione in B, ma alla fine termina 2-2. I bianconeri dopo il doppio vantaggio firmato Berrettoni e Tripoli si fanno raggiungere da un cinico Donnarumma autore di una doppietta che gli consegna il titolo di capocannoniere del Girone B. Ecco i voti dei bianconeri espressi dai quotidiani locali di oggi.

Il Messaggero
Ragni 8; Avogadri 6, Cinaglia 5.5, Pelagatti 6, Dell’Orco 6; Gualdi 6, Nardini 6.5; Tripoli 6, Berrettoni 6, Chiricò 5; Mustacchio 6.5; Liberati 6.

Il Resto del Carlino
Ragni 7; Avogadri 6, Cinaglia 5, Pelagatti 6, Dell’Orco 6.5; Gualdi 6.5, Nardini 7; Tripoli 7 (dal 38’st Giovannini sv), Berrettoni 6.5, Chiricò 6 (dal 30’st Carpani sv); Mustacchio 6.5 (dal 24’st Liberati 6). All. Petrone 6.5.

Corriere Adriatico
Ragni 7; Avogadri 5.5, Cinaglia 5, Pelagatti 5.5, Dell’Orco 6; Gualdi 6, Nardini 6; Tripoli 6.5 (dal 37’st Giovannini sv), Berrettoni 6, Chiricò 6 (dal 30’st Carpani sv); Mustacchio 6 (dal 23’st Liberati 6). All. Petrone 6. Arbitro Colarossi 6.

LE PAGELLE DI ASCOLILIVE.IT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.