sabato, Maggio 25, 2024
HomePersonaggiBob Sinclar: fisico, famiglia e carriera

Bob Sinclar: fisico, famiglia e carriera

Bob Sinclar, nato nel 1969, vero nome Christophe Le Friant, è un produttore discografico, DJ, remixer e co-proprietario (con DJ Yellow) dell’etichetta Yellow Productions, di origine francese.

Caratteristiche fisiche

Altezza: 1,77 m
Colore degli occhi: grigio-blu
Colore dei capelli: castano scuro

Famiglia

Bob Sinclar ha una sorella di nome Clarisse Le Friant (nata il 30 giugno 1970).

Bob era sposato con Ingrid Sinclar (modella) e la coppia viveva nel Marais a Parigi. Tuttavia, hanno divorziato nel 2018, quando la modella ha dichiarato che il marito è troppo ossessionato dal suo stile di vita sano e che risulta piuttosto noioso.

Carriera di Bob Sinclar

Sinclar ha iniziato a fare il DJ nel 1986, quando aveva solo 18 anni, specializzandosi in musica funk e hip-hop, con il nome di Chris The French Kiss. Il suo primo successo in discoteca è stato Gym & Tonic, una traccia prodotta da Thomas Bangalter dei Daft Punk, con voci non autorizzate prese da una videocassetta di fitness di Jane Fonda. La persona di Bob Sinclar si basava su un personaggio del film di Philippe de Broca Le Magnifique.

Sinclar è famoso per aver reso popolare il “french touch” della musica house, con un uso massiccio di archi disco campionati e filtrati. La sua traccia “Feel For You”, un omaggio al musicista francese Cerrone, dal suo secondo album Champs Elysées, ha colpito la posizione n. 9 nella classifica britannica Top 40. Sulla traccia “Darlin'”, ha collaborato con il cantante James “D-Train” Williams.

Sinclar ha anche lavorato con altri pseudonimi. Sotto gli alias The Mighty Bop e Reminiscence Quartet, ha sperimentato l’hip-hop e l’acid jazz. Ha anche creato il progetto Africanism, in cui un ensemble di artisti produce musica house con una combinazione di sapori latini, jazz, africani e tribali. Nel 2005 ha conquistato un successo con il singolo “Love Generation”, che ha raggiunto il n. 1 nelle classifiche australiane ARIA Singles e nelle classifiche tedesche Media Control Single nel 2006.

La canzone è stata un enorme successo in tutta Europa, raggiungendo anche il n. 2 nella classifica olandese Top 40. Il successivo successo è stato “World, Hold On“, che vede la collaborazione di Steve Edwards e che è riuscito a entrare nella top ten della maggior parte dei paesi europei. “Rock This Party (Everybody Dance Now)” è stato pubblicato il 22 agosto 2006.

Il remix di “World, Hold on” di E-Smoove è stato nominato per un Grammy 2007 nella categoria “Remixed Recording”. Inoltre, “World Hold On” è stata scelta da Billboard Magazine come il numero uno Hot Dance Club Play Single del 2006, battendo Madonna e Christina Aguilera.

Il quarto singolo dell’album ‘Western Dream‘ chiamato ‘Tennessee’ doveva essere pubblicato nell’aprile 2007, ma è stato cancellato a causa del rumore di un nuovo album in uscita. Quell’album era Soundz of Freedom. È uscito nel maggio 2007.

Il suo ultimo album è Born In 69, uscito 2 anni dopo l’ultimo album, nel maggio 2009. Il primo singolo dell’album è stato LaLa Song, insieme a Sugarhill Gang.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli