sabato, Maggio 25, 2024
HomeSportJuventus: la sconfitta col Sassuolo mette nei guai Allegri

Juventus: la sconfitta col Sassuolo mette nei guai Allegri

Allegri a rischio? La Juventus continua ad essere il nemico pubblico numero uno in Serie A, ma ogni volta che gli avversari non riescono a segnare contro i Bianconeri, c’è un senso di imminente catastrofe nell’aria. Massimiliano Allegri ha insufflato nella sua squadra una grinta e una determinazione che sembrano non avere limiti, poiché anche quando sembra che stiano trascorrendo una partita senza offrire nulla nell’ultimo terzo del campo, trovano sempre il modo di portare a casa i tre punti.

Ma nel loro ultimo scontro con il Sassuolo, la Juventus sembrava vulnerabile. Il Sassuolo ha preso l’iniziativa dalla prima palla, spingendo avanti con determinazione e aggressività, cercando di recuperare il pallone immediatamente ogni volta che l’hanno perso.

Nonostante la lunga stretta della squadra di Massimiliano Allegri, il Sassuolo ha continuato a spingere fino a quando il sostituto Gregoire Defrel ha segnato il gol della vittoria a metà tempo. Un gol, quello del Sassuolo, che ha colto di sorpresa i bianconeri, incapaci di imbastire una reazione adeguata.

La Juventus ha raggiunto il terzo posto nella classifica del campionato, ma il Sassuolo è solo una delle squadre che potrebbe batterli questa stagione. Il lavoro di Dionisi alla guida del Sassuolo ha prodotto risultati sorprendenti, con la squadra che ha conquistato vittorie sorprendenti contro squadre di alta qualità, sebbene spesso senza il loro leader Domenico Berardi.

E ora molti juventini si interrogano su quello che potrebbe essere il futuro di Massimiliano Allegri alla guida della Juve in vista della prossima stagione. Molto si deciderà nell’ultima parte del campionato. I bianconeri infatti sono chiamati a conquistare almeno un piazzamento Uefa in una stagione, quella attuale, contrassegnata da molte difficoltà sia dentro, sia fuori dal campo.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli