domenica, Aprile 21, 2024
HomeSpettacolo e GossipNino Frassica: procura apre fascicolo su scomparsa gatto Hiro. Guai in arrivo...

Nino Frassica: procura apre fascicolo su scomparsa gatto Hiro. Guai in arrivo per la moglie

Nino Frassica, celebre attore siciliano, si trova al centro di una vicenda che ha scosso la sua famiglia: la misteriosa scomparsa del loro amato gatto, Hiro. La procura della Repubblica di Spoleto ha reagito aprendo un fascicolo d’indagine, mentre la moglie dell’attore, Barbara Exignotis, si trova sotto inchiesta per stalking e diffamazione.

Nino Frassica: il caso e la scomparsa di Hiro

La tragica scomparsa di Hiro risale alle prime settimane di settembre, quando Nino Frassica si trovava a Spoleto per le riprese della serie televisiva Rai, Don Matteo. La coppia alloggiava in una casa nel centro della città, e la notizia della sparizione ha destato grande preoccupazione tra i membri della famiglia.

La querela e l’apertura del fascicolo

Le tensioni sono salite quando i vicini di casa dell’attore hanno presentato un esposto, accusando la famiglia Frassica di aver sequestrato il gatto. Questo ha portato all’apertura del fascicolo d’indagine, con Barbara Exignotis e sua figlia al centro dell’attenzione, indagate per stalking e diffamazione.

Le indagini della Procura: la conferma dell’apertura del fascicolo

La procura spoletina ha confermato l’apertura del fascicolo in risposta alla querela presentata. Tuttavia, la moglie di Nino Frassica ha preferito mantenere il silenzio assoluto, come dichiarato al telefono all’Ansa. Il fascicolo è strettamente legato alla querela presentata dai vicini di casa dell’attore, responsabili, secondo la moglie, di aver fatto scappare Hiro lasciando la porta aperta.

La reazione di Nino Frassica: la preoccupazione sui social

Nino Frassica ha voluto condividere la sua preoccupazione attraverso i social media, aggiornando costantemente i fan sulle ricerche in corso. In un video pubblicato qualche tempo fa, l’attore ha dichiarato: «Abbiamo fatto di tutto per farcelo ridare. Cani molecolari, droni, ma a questo punto confidiamo nel fatto che, una volta tornati a Roma, possano rilasciarlo».

Le indagini dell’avvocato Fabrizio Gentili

L’avvocato Fabrizio Gentili, rappresentante di entrambe le famiglie coinvolte nella scomparsa di Hiro, ha precisato che la moglie di Frassica e la figlia della donna sono state indagate in seguito alla querela presentata da coloro che avrebbero allontanato l’animale dopo che era entrato in casa loro da una finestra per poi farlo uscire da una porta aperta.

Possibile coinvolgimento della magistratura

Anche l’altra coppia, quella che terrebbe Hiro, sta comunque valutando di rivolgersi alla magistratura per risolvere la controversia legata alla sparizione del gatto. La vicenda continua a tenere col fiato sospeso i fan di Nino Frassica, mentre la procura prosegue nelle indagini per fare chiarezza sulla scomparsa di Hiro e le accuse di stalking e diffamazione. La speranza rimane che questo delicato caso trovi una soluzione e che Hiro possa presto tornare a casa, portando sollievo alla famiglia Frassica.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli