lunedì, Dicembre 11, 2023
HomeCuriositàPerché si chiama Los Angeles: un nome indissolubilmente legato all'Italia!

Perché si chiama Los Angeles: un nome indissolubilmente legato all’Italia!

Ci sarebbe mai venuto in mente di collegare il Santo dei Poveri, San Francesco d’Assisi, con la splendida città californiana di Los Angeles? Probabilmente no, soprattutto se si considerano le differenze geografiche e storiche tra le due realtà. Ma a volte la storia riesce a sorprenderci con i suoi strani intrecci tra passato e presente.

Los Angeles e Assisi: la curiosa associazione

Per ripercorrere questa curiosa connessione, dobbiamo fare un salto indietro nel tempo fino al Medioevo italiano, nello specifico, nel 1205. Ad Assisi, la città umbra che ha dato i natali a San Francesco, Papa Pio V commissionò la costruzione della Basilica di Santa Maria degli Angeli durante il XVI secolo con l’intento di proteggere alcuni luoghi sacri, tra cui le cappelle della Porziuncola che risalgono al periodo medievale. Queste cappelle erano parte di una piccola chiesa, la Porziuncola, che Francesco frequentava abitualmente per pregare. Fu sempre in questo luogo che fondò l’Ordine francescano. Ciò che molti non sanno, però, è che la città di Los Angeles deve la propria denominazione all’angusta chiesa della Porziuncola.

Alla fine del 1700 gli spagnoli Junipero Serra e Juan Crespi partirono dalla Spagna alla volta della California meridionale, accompagnati dall’esploratore De Portolà. Lungo il tragitto fecero una fortunata scoperta: un fiume. Proprio lungo le sue rive sarebbe poi sorto un piccolo villaggio. Gli esploratori spagnoli, la cui fede francescana era molto forte, decisero di affidare la scelta del nome alla Vergine Maria: “El Río de Nuestra Senõra la Reina de los Angeles de Porciúncula”. Questo nome sta a significare “il fiume di Nostra Signora, la Regina degli Angeli di Porziuncola”.

La nascita della città californiana

Nel 1781 un gruppo di 45 coloni messicani si stabilì nei dintorni del fiume, fondando l’omonimo villaggio agricolo. Siccome la cittadina rimase lungo le rive del corso d’acqua, gli abitanti decisero di optare per un nome che lo ricordasse. E così “El pueblo de Nuestra Senõra la Reina de los Angeles de Porciúncula” divenne il toponimo ufficiale. Il nome originario però si rivelò troppo lungo e complicato da utilizzare quotidianamente, quindi nel tempo fu abbreviato in Los Angeles. Quando nel 1947 gli Stati Uniti acquisirono la California e, di conseguenza, la città di Los Angeles, il toponimo fu mantenuto in onore della chiesa della Porziuncola, benvoluta da San Francesco d’Assisi.

La connessione tra il nome della città californiana e l’ordine francescano di San Francesco d’Assisi non è forse così evidente, tuttavia il legame tra l’uno e l’altro è molto forte. Ci ricorda che la storia può avere molte sfumature e bisogna saper vedere al di là della superficie per scoprire le connessioni nascoste tra le cose.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli