sabato, Maggio 18, 2024
HomeSportSemifinale di Coppa Italia Inter-Juve 1-0! L'Inter vola in finale!

Semifinale di Coppa Italia Inter-Juve 1-0! L’Inter vola in finale!

La Coppa Italia 2022/23 ha il suo primo finalista e si tratta dell’Inter! I nerazzurri hanno sconfitto per 1-0 la Juventus a San Siro in semifinale, dopo il pareggio dell’andata, e si sono qualificati per l’atto conclusivo della competizione. La data da segnare sul calendario è il 24 maggio, quando l’Inter affronterà una tra Fiorentina e Cremonese.

La partita è stata decisa da una zampata di Dimarco al 15′, ma nonostante la mancanza di spettacolo, la vittoria dell’Inter non è mai stata in discussione. I ragazzi di Inzaghi hanno la possibilità di difendere il titolo conquistato l’anno scorso, mentre per la Juve, in una stagione complicatissima, resta solo l’Europa League da giocarsi.

Inzaghi ha scelto Dzeko in coppia con Lautaro e si è affidato a Calhanoglu in regia, mentre Allegri ha rispolverato Bonucci e si è giocato senza attaccanti di ruolo, con Di Maria a supporto di Chiesa. I padroni di casa hanno preso subito il controllo della partita, ma l’atteggiamento bianconero è risultato fin troppo attendista nei primi minuti.

Il gol di Dimarco è stato frutto di un’imbucata centrale di Barella, che ha finito per trovare l’esterno dimenticato dalla difesa avversaria. Nonostante la Juve abbia provato a reagire, non è riuscita a proporre nulla di concreto sul piano offensivo, anzi ha scoperto il fianco a più di un’azione pericolosa dell’Inter in campo aperto.

Il secondo tempo non ha portato grandi cambiamenti, nonostante Allegri abbia provato a correre ai ripari inserendo Milik per Kostic e passando al 4-2-3-1. La retroguardia dell’Inter ha regge senza particolari affanni e la Juve ha continuato a palleggiare in modo sterile.

Gli ultimi 20′ della partita si sono trasformati in una lunga attesa verso il triplice fischio, con la Juve che sembrava non crederci più e non ha nemmeno tentato un forcing finale, quasi rassegnata al suo destino. In finale ci torna, e con ampio merito, l’Inter, che resta così ancora in corsa su due competizioni e si qualifica per le Final Four della Supercoppa italiana. Ai bianconeri rimane l’Europa League, ma servirà un deciso cambio di passo e di mentalità, perché il mese di aprile è stato fin qui a dir poco scoraggiante.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli