sabato, Maggio 25, 2024
HomeSpettacolo e GossipBeyoncé, la dolce dedica alla figlia Blue durante il tour

Beyoncé, la dolce dedica alla figlia Blue durante il tour

Beyoncé ha condiviso un tributo speciale alla figlia di 11 anni, Blue Ivy Carter, che si è recentemente unita alla cantante sul palco del suo spettacolo del Renaissance Tour a Parigi.

La superstar ha scritto un entusiasmante post su Instagram a lei e alla figlia di Jay-Z , che recentemente è salita sul palco del Renaissance Tour di Beyoncé per mostrare i suoi passi di danza .

“Il mio bellissimo primogenito”, ha scritto Bey nel raro tributo a Blue il 29 maggio. “Sono così orgoglioso e grato di essere la tua mamma. Ci porti così tanta gioia, mio ​​dolce angelo”.

Insieme al messaggio, il post includeva filmati di Blue — vestito con un body argentato, pantaloni metallizzati e occhiali da sole accesi — mentre si esibiva impettita sul palco del concerto di Beyoncé a Parigi il 26 maggio. proprio vero , ha dato un’esibizione impeccabile mentre ballava la canzone di sua madre “My Power”.

Beyoncé e i suoi figli: la sua ispirazione tradotta in musica

Beyoncé, 41 anni, ha già definito il parto il suo più grande successo, dicendo alla rivista Garage nel 2016: “Di tutto ciò che ho realizzato, il mio momento più orgoglioso, senza dubbio, è stato quando ho dato alla luce mia figlia Blue”.

Ma Blue non è l’unica figlia di Beyoncé e Jay-Z. L’artista di “Halo” e il rapper di “99 Problems” hanno dato il benvenuto ai gemelli Rumi e Sir, ora di cinque anni, nati nel 2017. E sebbene Beyoncé e Jay-Z tendano a mantenere le loro vite private, hanno dato alcuni rari scorci della loro mondo come una grande famiglia orgogliosa. Come quando si sono vestiti come i personaggi di Disney Channel per Halloween l’anno scorso, con Queen Bey che didascalia il ritratto di famiglia, “Famiglia ogni singolo giorno e notte”.

In effetti, Beyoncé ha condiviso come i suoi figli hanno contribuito a ispirare il suo album Renaissance.

“Voglio ringraziare in modo speciale Rumi, Sir e Blue per avermi concesso lo spazio, la creatività e l’ispirazione”, ha scritto prima della sua uscita nel luglio 2022. “E un ringraziamento speciale a mio marito e musa ispiratrice, che mi ha trattenuto durante quelle notti in studio”.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli