sabato, Maggio 18, 2024
HomeSpettacolo e GossipEd Sheeran, la sorprendente rivelazione su Eminem: "Ha curato la mia balbuzie"

Ed Sheeran, la sorprendente rivelazione su Eminem: “Ha curato la mia balbuzie”

Ed Sheeran ha ammesso di aver curato la sua balbuzie grazie alla musica di un altro artista internazionale di grande successo: Eminem.

Il cantante di Thinking Out Loud ha anche parlato del suo rapporto con il rapper, come riferisce il Daily Mail: le sue dichiarazioni.

Ed Sheeran e l’infanzia segnata dalla balbuzie

Eminem avrebbe “guarito” la balbuzie infantile di Ed Sheeran, che il cantante ha sviluppato dopo un incidente traumatizzante.

Il cantante, 32 anni, ha sviluppato il disturbo del linguaggio a causa di un incidente ed è stato un album del rapper ad averlo aiutato aiutato a ritrovare la sua voce.

Il cantante avrebbe iniziato ad avere problemi con il linguaggio dopo che i medici si dimenticarono di anestetizzare il suo viso, mentre tagliavano via con il laser una voglia vicino al suo occhio.

Ed Sheeran aveva già avuto diverse sessioni di cura per rimuovere il segno, ma ha detto che il dolore era così insopportabile che ha avuto un impatto sulla sua capacità di parlare.

Un giorno, si sono dimenticati di mettere l’anestetico, e da allora ho avuto una balbuzie“, ha rivelato durante una recente apparizione a The Howard Stern Show.

L’aiuto inconsapevole di Eminem: “Ha curato la mia balbuzie

È stato lo zio di Ed Sheeran a introdurlo per la prima volta al rap, dopo avergli regalato un CD di Eminem quando aveva nove anni. E questo lo ha aiutato a curare la sua balbuzie.

Stavo sperimentando tutti i tipi di logopedia“, ha detto. “Quando avevo 9 anni, mio ​​zio mi comprò The Marshall Mathers LP. E disse a mio padre: “Questo ragazzo è il prossimo Bob Dylan“.

Imparando quel disco e rappandolo, ha curato la mia balbuzie“, ha detto. Dopo essere diventato famoso, il cantante ha stretto un’amicizia con il rapper.

Lo conosco ormai da sei anni e abbiamo fatto tre canzoni insieme, ho suonato con lui due volte sul palco. È un’altra persona con cui mi relaziono davvero, poiché vive ancora nella sua città natale“.

Un rapporto di amicizia che si è consolidato nel corso degli anni. Con il rapper che, a sua insaputa, ha davvero aiutato l’amico Ed Sheeran a superare la balbuzie.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli