domenica, Maggio 19, 2024
HomeNewsJamie Foxx ricoverato per una "complicazione medica": il messaggio della figlia Corinne

Jamie Foxx ricoverato per una “complicazione medica”: il messaggio della figlia Corinne

Jamie Foxx, una delle più amate star del cinema americano, ha dovuto fare i conti con alcuni problemi di salute. L’attore è stato infatti ricoverato ad Atlanta per una “complicazione medica” non meglio specificata.

L’annuncio è arrivato da parte della figlia, Corinne Foxx, che ha condiviso la notizia su Instagram per informare tutti coloro che hanno a cuore il padre e la sua famiglia.

Jamie Foxx ricoverato: il messaggio della figlia

Dopo il grosso spavento, sembra trapelare cauto ottimismo nella famiglia di Jamie Foxx. L’attore americano, infatti, si sta riprendendo dopo “una complicazione medica”, ha rivelato sua figlia Corinne Foxx.

Il vincitore del premio Oscar per il film Ray (2004), è stato ricoverato ad Atlanta, dove stava girando una nuova commedia con l’attrice Cameron Diaz, secondo quanto riportato dalla rivista americana Variety.

Volevamo condividere che mio padre, Jamie Foxx, ieri ha avuto una complicazione medica“, ha scritto la figlia Corinne sul proprio profilo Instagram.

Dalle sue parole, a seguire, traspare un cauto ottimismo: “Fortunatamente, grazie all’azione rapida e alla grande cura, è già sulla buona strada per il recupero“.

L’attore in via di guarigione: trapela cauto ottimismo

Il messaggio di Corinne Foxx, comparso pubblicamente sul proprio profilo, è rivolto a tutti coloro che hanno a cuore il padre Jamie.

Al momento non sono chiare le cause scatenanti della complicazione, ma la certezza è che il divo americano è ormai sulla via della guarigione.

Sappiamo quanto sia amato e apprezziamo le vostre preghiere. La famiglia chiede privacy durante questo periodo“, ha scritto Corinne a conclusione del post Instagram, firmato a nome della famiglia Foxx.

L’attore, 55 anni, è uno dei grandi divi del cinema americano. Ray è sicuramente il suo più grande successo, che gli è valso la vittoria agli Oscar, ai Golden Globe e ai BAFTA. Tra le sue più celebri pellicole, spiccano Collateral, Django Unchained e Jarhead.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli