mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeNewsPrezzi dei voli in aumento: in arrivo una nuova norma dal governo

Prezzi dei voli in aumento: in arrivo una nuova norma dal governo

Pensavate fosse costoso mantenere un’automobile, tra costi fissi, acquisto bollo, revisione auto e altre spese? Anche viaggiare in aereo è diventato sempre più costoso!

In arrivo buone notizie riguardo ai prezzi esorbitanti dei voli nazionali in Italia. Il governo, insieme al ministro dei Trasporti Matteo Salvini, avrebbe deciso di porre fine al problema. Come riporta il Corriere della Sera, è in fase di preparazione una norma che bloccherà gli algoritmi delle compagnie aeree che fissano i prezzi dei biglietti, al fine di contrastare eventuali pratiche commerciali scorrette.

Caro-voli, la mossa del Governo per arginare il problema

Recentemente l’aumento dei prezzi dei voli in Italia è diventato un grande problema, con tassi che arrivano addirittura al 70% in alcune tratte. Di fronte a questi numeri spaventosi, il Garante per la sorveglianza sui prezzi Benedetto Mineo ha confermato i risultati dell’indagine del Corriere sull’aumento medio del prezzo dei voli del 40% rispetto al 2022.

Anche se le compagnie aeree insistono sul fatto che il costo del cherosene sia aumentato, il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, non è soddisfatto delle loro spiegazioni e ritiene che l’unica soluzione sia un intervento normativo. Non si tratta di fissare un prezzo massimo per legge, ma di dare restrizioni alle dinamiche che portano il prezzo dei voli a schizzare alle stelle.

Prezzi dei voli in aumento sono una “pratica commerciale scorretta”

Il sospetto degli uffici tecnici del ministero delle Imprese e del Made in Italy è che le compagnie aeree assumano una “pratica commerciale scorretta” che fa schizzare il costo dei biglietti per chi offre di più sui posti rimasti, come se partecipassero ad un’asta.

In sintesi, il governo ha deciso di combattere contro i prezzi eccessivi dei voli nazionali e sta lavorando su una norma che prevede un intervento legislativo per bloccare gli algoritmi delle compagnie aeree. L’obiettivo è mettere fine alle eventuali pratiche commerciali scorrette che incidono sui prezzi dei biglietti e di garantire una maggiore trasparenza ed equità per tutti i passeggeri che desiderano viaggiare nel nostro bel paese.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli