lunedì, Aprile 22, 2024
HomeNewsSarah Ferguson operata per un cancro al seno: "È importante che ne...

Sarah Ferguson operata per un cancro al seno: “È importante che ne parli”

Sarah Ferguson, duchessa di York, ha subito un intervento chirurgico per un cancro al seno, come riporta The New York Times.

L’ex moglie del principe Andrea ha subito una mastectomia dopo una mammografia di routine. Un portavoce ha detto che la sua prognosi è buona.

Sarah Ferguson operata per un cancro al seno: l’annuncio

Sarah Ferguson, la duchessa di York ed ex moglie del principe Andrea, ha subito una mastectomia dopo una diagnosi di cancro al seno. È quanto da lei raccontato durante un episodio del suo podcast, che è stato rilasciato lunedì.

La Ferguson ha ricevuto la diagnosi dopo una mammografia di routine, ha detto durante l’episodio di “Tea Talks With the Duchess & Sarah”, un nuovo podcast settimanale che ospita con l’imprenditrice Sarah Thomson. Non ha però rivelato quando è avvenuta l’operazione.

È molto importante che ne parli“, ha detto la signora Ferguson, 63 anni, osservando che sia suo padre che il patrigno sono morti di cancro. “Lo dico alle persone là fuori perché voglio che ogni persona che ascolta questo podcast faccia controlli“.

Il servizio sanitario nazionale britannico offre mammografie di routine alle donne a partire dai 50 anni.

Negli Stati Uniti, la task force sui servizi preventivi, che pubblica linee guida sulla cura preventiva, ha raccomandato quest’anno che tutte le donne inizino lo screening di routine per il cancro al seno a 40 anni.

L’impegno della duchessa di York per combattere il cancro

L’intervento di Sarah Ferguson ha avuto successo e la sua prognosi è buona, ha detto un portavoce all’Associated Press. È stata dimessa dal King Edward VII’s Hospital di Londra, che cura da tempo membri della famiglia reale britannica.

La signora Ferguson è stata a lungo coinvolta con il Teenage Cancer Trust, un’organizzazione in Gran Bretagna che mira ad aiutare i giovani malati di cancro.

Inoltre, ha aperto la prima unità oncologica specializzata della fiducia in un ospedale di Londra nel 1990, secondo il sito web dell’organizzazione.

Ha detto anche di essere stata ispirata a partecipare a enti di beneficenza contro il cancro dopo la morte del suo patrigno quando aveva 50 anni.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli