sabato, Maggio 25, 2024
HomePersonaggiVeronica Lario: chi è la seconda moglie di Berlusconi

Veronica Lario: chi è la seconda moglie di Berlusconi

Veronica Lario, all’anagrafe Miriam Raffaella Bartolini, è nota per essere stata la moglie dell’ex Premier Silvio Berlusconi, la seconda donna con cui si è legato in matrimonio e da cui sono nati tre figli.

Carriera

Veronica Lario è nata il 19 luglio del 1956 a Bologna ed ha attualmente 66 anni.

Diventata celebre grazie alla sua abilità come attrice di teatro, cinema e televisione, ha preso parte a importanti capolavori, accanto a famosi registi e drammarturghi.

Nel 1979 approda in TV con “Bel Ami” di Sandro Bolchi, ma è a fianco di Enrico Maria Salerno, con cui tra l’altro ha una storia d’amore, che fu notata: in quell’occasione ricopre il ruolo di protagonista femminile della commedia teatrale “Il magnifico cornuto”.

Anche il re dell’horror, Dario Argento, la sceglie per il cast del suo film “Tenebre” del 1982, di cui si ricorda la famosa scena del taglio della mano con l’ascia.

La sua carriera prosegue senza intoppi, tanto che assume il ruolo principale anche nell’opera di Lina Wertmüller, con Enrico Montesano “Sotto… sotto… strapazzato da anomala passione.”

Vita privata

Veronica Lairo è stata protagonista di diversi giornali di gossip, poiché è stata la compagna di vita di Silvio Berlusconi per diversi anni. I due si sono conosciuti proprio sul luogo di lavoro di lei, che nel 1980 portava in scena lo spettacolo teatrale “Magnifico cornuto”.

Durante la rappresentazione presso il teatro Manzoni di Milano, di cui il leader di Forza italia era proprietario, le loro vite si sono incrociate. Il matrimonio è stato celebrato nel 1990 e dall’amore tra Berlusconi e Lario sono nati tre figli: Barbare, Eleonora e Luigi.

Per Silvio Berlusconi si è trattato di seconde nozze, in quanto la sua prima moglie è stata Carla Dall’Oglio, da cui ha avuto due figli: Marina e Pier Silvio.

Purtroppo però, anche questa relazione si interrompe nel 2009, sfociando nel divorzio definitvo nel 2014. Tale avvenimento ha dato adito a diverse polemiche, legate soprattutto alle questioni economiche.

Essendo detentore di un patrimonio ingente, Silvio Berlusconi ha dovuto corrispondere alla ex compagna una cifra di mantenimento piuttosto alta.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli