lunedì, Aprile 22, 2024
HomeNewsElon Musk non si ferma: la sua conquista dell’AI va avanti e...

Elon Musk non si ferma: la sua conquista dell’AI va avanti e sfida ChatGPT

Il mondo dell’intelligenza artificiale trema: Elon Musk, il visionario patron di Tesla, sta per lanciarsi in una nuova avventura epica e conquistare il campo della IA. Secondo indiscrezioni trapelate dal Financial Times, l’imprenditore miliardario sta radunando una squadra di esperti ricercatori e ingegneri di Intelligenza Artificiale per creare una start up che possa sfidare il gigante ChatGPT.

Ma non finisce qui: Elon Musk ha anche avviato contatti con alcuni investitori di SpaceX e Tesla per finanziare la sua nuova creatura, che promette di rivoluzionare il mondo dell’IA. Questo rumor sta già alimentando polemiche e dibattiti, soprattutto dopo che Musk ha firmato una lettera aperta che chiedeva una “pausa” di sei mesi nello sviluppo dei sistemi di intelligenza artificiale avanzati come ChatGPT, per fermare quella che definiscono una “pericolosa” corsa agli armamenti.

La sfida di Elon Musk a ChatGPT

Ma per Elon Musk, la sfida a ChatGPT è anche personale. Nel 2015, infatti, era stato uno dei cofondatori di OpenAI, la società a cui fa capo la chatbox. Tuttavia, aveva lasciato il consiglio di amministrazione della società a causa di divergenze con i vertici su vari punti, inclusa la sicurezza dell’intelligenza artificiale. Ora, il magnate sta assumendo ingegneri da diversi laboratori di IA, tra cui il celebre DeepMind, e si è già assicurato migliaia di chip Gpu da Nvidia per la sua nuova società.

Con questa nuova avventura, Musk sta ampliando il portafoglio del suo impero che già conta su Tesla, SpaceX, The Boring Company, Twitter e Neuralink. Ma ci sono anche nuovi timori per gli azionisti di Tesla, già nervosi per l’acquisizione di Twitter. Riuscirà Musk a conquistare il campo dell’IA e a sfidare il temibile ChatGPT? Il mondo tiene il fiato sospeso in attesa di sviluppi.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli