mercoledì, Novembre 29, 2023
HomeCuriositàHarry è entrato a Buckingham Palace dopo l'incoronazione di Re Carlo? Il...

Harry è entrato a Buckingham Palace dopo l’incoronazione di Re Carlo? Il retroscena

A distanza di pochi giorni dall’incoronazione di Re Carlo in Inghilterra, emerge un retroscena che vede protagonista il Principe Harry.

Come riporta il Daily Mail, infatti, il figlio “ribelle” del sovrano sarebbe entrato a Buckingham Palace dopo l’incoronazione, per poi recarsi in aeroporto e fare ritorno negli Stati Uniti. Tutti i dettagli dei suoi presunti spostamenti al termine della cerimonia.

Harry a Buckingham Palace dopo l’incoronazione: l’indiscrezione

Alla cerimonia d’incoronazione di Re Carlo d’Inghilterra ha preso parte anche il figlio Harry. Il duca di Sussex ha deciso di partecipare a questo evento così importante, pur mantenendo le distanze dalla famiglia.

Tuttavia, come riporta il Daily Mail, ci sarebbe un retroscena inerente ad un suo presunto ritorno a Buckingham Palace.

Una fonte sostiene infatti che il marito di Meghan Markle sia andato alla residenza reale per “ragioni logistiche“, durante la sua corsa di 45 minuti dall’Abbazia di Westminster a Heathrow.

Il duca di Sussex sarebbe entrato e uscito da Buckingham Palace dopo l’incoronazione senza vedere i membri della famiglia reale durante la sua visita in Gran Bretagna.

Il rapporto rivela che il principe Harry ha trascorso meno di mezz’ora al Palazzo dopo la cerimonia all’Abbazia di Westminster. Poi, si sarebbe recato all‘aeroporto di Heathrow per tornare negli Stati Uniti.

La breve sosta a Buckingham Palace e il ritorno negli USA

A supportare tali indiscrezioni vi sarebbero anche delle foto, che mostrerebbero il principe Harry lasciare l’Abbazia di Westminster alle 13:15.

Sarebbe poi stato visto uscire dalla A4 alle 13:50 e arrivare all’aeroporto di Heathrow alle 14:00.

La corsa del principe all’aeroporto ha reso dunque stretti i tempi per qualsiasi sosta a Buckingham Palace.

Sosta che, che secondo quanto riferito dal Telegraph, era per “motivi logistici”, per prendersi un momento di pausa lontano dagli occhi del pubblico dopo la cerimonia d’incoronazione.

La notizia arriva dopo che Re Carlo ha espresso “rammarico” per l’assenza del principe Harry al pranzo celebrativo della famiglia reale.

Il duca di Sussex ha poi fatto ritorno in California domenica mattina. Dunque, non si è unito alla famiglia reale per i ritratti ufficiali della cerimonia e non era al concerto dell’incoronazione.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli