sabato, Maggio 25, 2024
HomeNewsIncidente aereo in Colombia, 4 bambini sopravvissuti nella giungla per 40 giorni

Incidente aereo in Colombia, 4 bambini sopravvissuti nella giungla per 40 giorni

Emergono alcuni dettagli su come 4 bambini siano sopravvissuti nella giungla amazzonica per 40 giorni, dopo un incidente aereo in Colombia.

Come riporta Fox News, i 4 fratelli sono rimasti illesi nell’incidente e sono riusciti a sopravvivere sino a venerdì, giorno in cui è stato effettuato il loro salvataggio.

Bambini sopravvissuti nella giungla dopo un incidente aereo in Colombia

4 bambini colombiani sono riusciti miracolosamente a sopravvivere nella giungla amazzonica, dopo ben 40 giorni in seguito a un incidente aereo.

I fratelli, di età compresa tra 13, 9, 4 e 1 anno, fanno parte del gruppo indigeno Huitoto. Il maggiore possedeva fortunatamente alcune abilità necessarie per sopravvivere e prendersi cura dei fratelli più piccoli nella giungla, ha detto la famiglia.

Fidencio Valencia, uno zio, ha riferito al media Noticias Caracol che i bambini hanno iniziato a parlare dopo il salvataggio di venerdì.

Uno di loro, in particolare, ha detto che sono riusciti a nascondersi nei tronchi degli alberi per proteggersi da serpenti, animali e zanzare.

Anche una certa familiarità con i frutti della foresta pluviale è stata fondamentale per la loro sopravvivenza. I bambini hanno infatti sgranocchiato i semi trovati nella giungla, oltre alla farina di manioca che hanno preso dall’aereo.

L’operazione di salvataggio e le cure in ospedale

I fratelli sono stati trovati con due piccole borse contenenti alcuni vestiti, un asciugamano, una torcia elettrica, due cellulari, un carillon e una bottiglia di soda, che avevano usato per raccogliere l’acqua nella giungla.

Il più grande dei quattro fratelli, il tredicenne Lesly Jacobombaire Mucutuy, ha anche dichiarato che la loro mamma è rimasta viva per circa quattro giorni dopo lo schianto dell’aereo, avvenuto il 1 maggio.

I bambini stavano volando con la madre dal villaggio amazzonico di Araracuara alla città di San Jose del Guaviare, quando l’aereo monomotore Cessna è precipitato con a bordo tre adulti e quattro bambini. Il pilota aveva dichiarato un’emergenza per avaria al motore.

Alla fine i tre adulti sono stati trovati morti vicino al relitto dell’aereo. I quattro bambini stanno ora ricevendo cure in un ospedale, dove dovrebbero rimanere per almeno due settimane.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli