lunedì, Aprile 22, 2024
HomeSpettacolo e GossipKeanu Reeves si riunisce con i Dogstar per la prima esibizione dopo...

Keanu Reeves si riunisce con i Dogstar per la prima esibizione dopo 20 anni

Keanu Reeves è tornato sul palco, come riporta USA Today. L’attore, 58 anni, si è riunito sabato con la sua band Dogstar per la loro prima esibizione dopo oltre 20 anni.

Il trio, tra cui Bret Domrose e Rob Mailhouse, era in scaletta per il festival musicale BottleRock Napa Valley nel nord della California.

Keanu Reeves e i Dogstar di nuovo insieme su un palco

Fantastico essere di nuovo sul palco! Che giornata fantastica abbiamo vissuto“, così ha scritto la band Dogstar in un post su Instagram domenica. “Grazie mille BottleRock“.

Così Keanu Reeves si è riunito alla formazione che, dopo oltre 20 anni, è tornata a suonare insieme su un palco.

L’attore era piuttosto agitato prima del loro spettacolo, ma è stato tranquillizzato dal batterista della band Mailhouse.

Era semplicemente super positivo. Era come: ‘Ascolta la musica. Basta essere presenti nella canzone, e tutto andrà da sé’“, ha detto l’attore e bassista al S.F. Chronicle dopo lo spettacolo.

La band vuole suonare. Abbiamo un disco, quindi stiamo solo cercando di capire il modo migliore per sposare queste due cose“, ha aggiunto.

I Dogstar hanno eseguito canzoni tratte dal loro album di debutto del 1996, Our Little Visionary, e dall’album del 2000 Happy Ending. Ma anche canzoni tratte dal loro prossimo album senza titolo, secondo S.F. Chronicle.

La reunion della band dopo oltre 20 anni

La rock band alternativa si è ufficialmente riunita dopo una pausa di due decenni, e ha deciso di realizzare un progetto e sperare di fare un tour in futuro.

Adoriamo suonare e amiamo scrivere“, ha detto Mailhouse a S.F. Chronicle.Siamo tornati insieme con molta energia ed entusiasmo. E man mano che andava avanti, è stato come: ‘OK, facciamo un disco!’“.

Prima della performance al festival, Keanu Reeves ha rivelato a Billboard, la scorsa settimana, che stare con i Dogstar è “qualcosa che mi è sempre mancato“.

Mi mancava suonare insieme, mi mancava scrivere insieme, mi mancava fare spettacoli insieme“, ha detto il divo del cinema. “Siamo arrivati ​​a un punto in cui non stavamo più suonando, e mi mancava… Una volta che abbiamo iniziato a suonare, è stato bello, e davvero positivo e creativo“.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli