lunedì, Aprile 22, 2024
HomeSpettacolo e GossipKevin Spacey accusa i media: "Mi hanno trasformato in un mostro"

Kevin Spacey accusa i media: “Mi hanno trasformato in un mostro”

Kevin Spacey ha accusato i media di averlo trasformato “in un mostro“, come riporta Variety.

L’attore, in particolare, afferma che “le persone sono pronte ad assumermi” se verrà scagionato dalle accuse di aggressione sessuale a Londra.

Kevin Spacey, duro attacco ai media

Kevin Spacey ha affermato, in una nuova intervista con ZEITmagazin, che le persone inizieranno ad assumerlo per altri progetti se verrà scagionato dalle accuse di violenza sessuale a Londra, a seguito di un imminente processo che dovrebbe iniziare il 28 giugno.

Il premio Oscar è stato accusato un anno fa a Londra con quattro capi di imputazione per violenza sessuale, relativi a presunti episodi avvenuti tra il 2005 e il 2013.

È un momento in cui molte persone hanno molta paura che se mi supportano, verranno cancellate“, ha detto Spacey sulla sua carriera.

Ma so che ci sono persone in questo momento che sono pronte ad assumermi nel momento in cui sarò scagionato da queste accuse a Londra. Nel momento in cui accade, sono pronti ad andare avanti“.

Spacey ha detto che attualmente “trae resilienza” da incontri positivi con i fan per strada. E aggiunge: “I media hanno fatto del loro meglio per trasformarmi in un mostro, ma dalla gente non ho visto altro che affetto“.

L’attore e le accuse: “Le sto ancora elaborando

Spacey è stato accusato per la prima volta di violenza sessuale nell’ottobre 2017 dall’attore Anthony Rapp.

Una giuria di New York si è schierata con Spacey in una causa civile da 40 milioni di dollari lo scorso ottobre, stabilendo che non ha molestato Rapp quando quest’ultimo era adolescente e non è responsabile per le percosse.

Altre accuse di aggressione contro Spacey, fatte a Los Angeles e Nantucket, sono state ritirate dopo che una presunta vittima è morta e un’altra ha deciso di non testimoniare.

Le sto ancora elaborando“, ha detto Spacey in riferimento alle numerose accuse contro di lui. “Non sono ancora pronto per parlarne“.

Spacey sta scrivendo sceneggiature e cortometraggi, ma ha detto che non scriverà nulla riguardo le accuse di violenza sessuale.

Non sto cercando di pareggiare i conti“, ha aggiunto Spacey. “Non ho alcun interesse a combattere qualcosa contro cui non vale la pena combattere“.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli