sabato, Maggio 18, 2024
HomePersonaggiMarina Berlusconi: vita e carriera della prima figlia di Silvio Berlusconi

Marina Berlusconi: vita e carriera della prima figlia di Silvio Berlusconi

Conosciuta per essere la primogenita dell’ex premier, Silvio Berlusconi, Marina Elvira Berlusconi è un’affascinante e potente donna, oggi al capo di Fininvest e Mondadori.

Cosa sappiamo, però, su di lei?

Vediamo più nel dettaglio in questo articolo la sua biografia.

Origini, istruzione e l’inizio della carriera di Marina Berlusconi

Marina Elvira Berlusconi, conosciuta da tutti semplicemente come Marina è la primogenita dell’ex presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

La donna è nata il 10 agosto del 1966 a Milano, dal primo matrimonio dell’ex premier con Carla Elvira Lucia Dall’Oglio.

Da giovane ha frequentato il liceo classico Leone Dehon di Monza e, in seguito al diploma, ha deciso di iscriversi presso la Facoltà di Giurisprudenza e poi in quella di Scienze Politiche, abbandonate entrambi al primo anno, senza nessuna laurea.

Nonostante ciò, il suo futuro è segnato. Giovanissima entra a lavorare nell’azienda di famiglia Fininvest e a solo ventinove anni, nel luglio nel 1996, diventa vice-presidente della stessa.

Marina mantiene tale ruolo fino al 2005, anno in cui diventa presidente della Holding, mentre nel 2003 subentra alla guida della casa editrice Arnaldo Mondadori.

Negli stessi anni diventa consigliere di amministrazione di Mediaset, Medusa Film e Mediolanum e nel novembre del 2008 entra a far parte del CDA di Mediobanca.

Potremmo dire, quindi, che Marina Berlusconi ha avuto, fino ad oggi, una vita ricca di grandi successi.

Il matrimonio e i figli

Marina Berlusconi è di sicuro una donna molto fortunata, non solo nel lavoro, ma anche in amore. Il 13 dicembre del 2008, infatti, la donna è convogliata a nozze con Maurizio Vanadia, primo ballerino del Corpo di Ballo del Teatro la Scala, con cui stava già insieme da ben sette anni.

I due hanno deciso di sposarsi in una piccola cappella privata di Arcore. Dal loro amore, già prima del matrimonio, sono nati due splendi figli: Gabriele, nato il 28 dicembre del 2002, e Silvio, nato il 29 settembre del 2004, il quale porta il nome del nonno (Silvio Berlusconi).

I successi di Marina Berlusconi

Nonostante la sua bellissima famiglia, Marina Berlusconi ha sempre dimostrato di avere una forte determinazione e di tenere particolarmente alla sua posizione di rilevanza nelle imprese del padre. Per questo, negli anni, è riuscita a prendere parte a ruoli di prestigio, diventando dapprima membro del consiglio della Banca Mediolanum, della Medusa Film e del gruppo Mediaset.

Non solo, nel 2009, il Sindaco di Milano, allora Letizia Moratti, la riconosce come importante donna impegnata nella vita familiare e lavorativa e per tale ragione le assegna l’Ambrogino d’Oro, ovvero la Medaglia d’Oro del Comune di Milano, un riconoscimento d’onore affidatole per essere un’eccellenza milanese nel mondo.

Nel 2010, invece, la rivista “Forbes” la inserisce tra le prime cinquanta donne più potenti del mondo. Classifica in cui sarà l’unica donna italiana presente. Sempre secondo tale rivista, nel 2008 Marina viene posta al nono posto nella lista delle ereditiere più ricche al mondo. Nel 2013, 2016 e 2018, invece, il giornale statunitense “the Hollywood Reporter” inserisce Marina Berlusconi nella lista delle 20 donne più influenti del settore media e tv.

ARTICOLI CORRELATI

Ultimi Articoli